lunedì 28 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Settimo giorno!

><[[[°>
Benissimo! Siamo ad un buon punto, ce la stiamo facendo! *_*
Senza perder tempo vi sparo il Settimo Giorno di Dieta ;)

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Martedì 1 Marzo 2010

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : una tazza di thè verde + 3 fette biscottate
Colazione : un caffè d'orzo + 3 fette biscottate

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : un frullato di frutta e latte
Spuntino : due succhi di frutta

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : fettina di carne a piacere + verdure grigliate
Pranzo : pesce a piacere + verdure grigliate

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : 2 yogurt
Merenda : 5 biscotti integrali

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : 50 grammi di riso integrale condito a piacere + 30 gr di formaggio
Cena : verdure bollite a piacere + 30 gr di pane

Prima di andare a letto : thè verde

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia!

domenica 27 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Sesto giorno!

Cucciolineeeeee.. come sta andando questa domenica multi-pasto? :)
Sono quasi certa che ce la state facendo alla grande.
Lo so, è un pò uno stress, sia per il palato che per il metabolismo, ma è importante farlo e presto ve ne accorgerete del perchè!
Venerdì è l'ultimo giorno di dieta ed io non vedo l'ora di sapere quanto avete perso ^_^  intanto, io, mi sto pesando ogni giorno -.-' vi chiedo umilmente scusa x questa mia debolezza d'animo ma è più forte di me. Quando vedo quella bilancina, carina carina, li a terra, nel bagno, non riesco a non salirci sopraaaa >_<
E sapete quant'ho perso da mercoledì mattina? *_*
Vi dico che ero 58kg precisi precisi.... invece stamattina ero 56.4 *_*
Ho perso un kg e mezzo e sono a metà dieta ghghghghghg si trovaaaa!!! Madòòòòòò ma che precisione, ma come si fa XD
Ok sto vaneggiando, ve ne sarete accorte U_U
Torniamo serie!!! (colpetto di tosse)
Signorine, vi presento il Sesto Giorno :)

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Lunedì 28 Febbraio 2010

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : 100 ml di latte + 70 gr di cereali
Colazione : caffè + cornetto vuoto

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : un frutto a piacere
Spuntino : uno yogurt

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : 90 grammi di pasta condita a piacere
Pranzo : 120 grammi di riso conditi a piacere

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : tisana drenante + 2 biscotti
Merenda : thè + 2 biscotti

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : sogliola cotta a piacere + insalata verde
Cena : tonno al naturale + carote bollite + pomodorini all'insalata

Prima di andare a letto : camomilla

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia!

sabato 26 febbraio 2011

Cellulite ADDIO!

.
Ma che culo!!! Anche quest'anno l'abbiamo sconfitta!
 

Ragazze devo ammettere che nonostante vi dia tanti consigli per dimagrire, rassodare, combattere la tanto odiata cellulite, ogni anno incappo nei suoi lipidosi artigli!
Il punto è che mi piace mangiare, soprattutto saporito. E quindi via a cioccolata, sale, caffè, ecc ecc.... Tutti alimenti che incrementano la sua nascita e crescita. Poi si sa, d'inverno fa troppo freddo per andare a correre, per andare in palestra, ma anche solo alzarsi dal divano diventa una tortura.
PERO'.......... devo dire : PERO'........ l'estate avanza ogni anno, e tremante davanti allo specchio, ogni santissimo anno mi armo di forza e coraggio, decisa a sopprimerla ancora e ancora!
E quindi il punto è proprio questo. Se siete come me che durante l'inverno vi lasciate un pò (ma che sia un pò) andare, con le prime sfere di sole alzate il culetto dalla sedia e scendete giu in strada a bruciare un pò di quella ciccetta!

Come molte di voi sanno, ho cominciato da poco questa dieta (che pubblico giorno per giorno) insieme a voi. E come potete ben leggere ho abbinato anche un sano allenamento da seguire giorno per giorno, che sia una semplice camminata a passo sostenuto o una leggera corsetta.
In verità io stavo gia seguendo questo allenamento da quasi 3 settimane, in concomitanza ai soliti 2 litri d'acqua ogni giorno.
E l'ho sconfitta di nuovo :)

Come molti medici dicono, la cellulite è una malattia e il 90% delle donne deve conviverci per tutta la vita, ma i trucchi ragazze mie ci sono eccome!
Vi ho gia detto che anch'io mi rilasso un pò durante l'inverno e spesso mi tocca schifarmi davanti allo specchio per quei buconi antiestetici che si fanno sulle mie tonde natiche.
Seguendo, però, questi piccoli trucchi, una volta ogni tanto, potrete eliminarla nel giro di 3 settimane, proprio come faccio io ogni volta :)

Per tre settimane seguite queste regole e fatemi sapere:
  • - 2 porzioni di verdura cruda al giorno
  • - un caffè al giorno, non di più
  • - poco sale
  • - 2 litri d'acqua al giorno
  • - massaggiare una crema idratante (qualsiasi) ogni sera, per 10 min a gamba
  • - ogni giorno correre per 30 min, oppure camminare a passo sostenuto per un'ora
  • - tonificare con l'ultimo getto della doccia freddo
  • - zero cioccolata, o se proprio non ce la fate sceglietela fondente
  • - una tisana drenante o una camomilla ogni sera
Ragazze solo 3 settimane ed il gioco è fatto. Provare per credere...... vi do la mia parola e se non funzionasse vi do il mio indirizzo così potete venire a uccidermi :-p

Buona serata
Alessia

Dieta di Gruppo - Quinto giorno!

.
Ehehehehehe... questa domenica non sarà un giorno come gli altri. Sarà basata più a orario, quindi l'importante è seguire gli orari, mi raccomando!
Serve a sballare un pò il metabolismo per i prossimi 4 giorni di dieta! ^_^

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Domenica 27 Febbraio 2010


Dovrete mangiare ogni ora (x esempio: alle 9, poi alle 10, poi alle 11...ecc...)
Vi darò una lista di alimenti che potete collocare in qualsiasi momento della giornata, l'importante è che mangiate ogni ora e una sola cosa di queste. E che ciò che avete scelto per un pasto non venga riscelto per un pasto successivo.
Potete mangiare dalle ore 9 fino alle ore 21, quindi sono massimo 13 "pasti" in tutta la giornata. Ma se per esempio vi alzate tardi e cominciate a mangiare alle 12, i vostri pasti non saranno più 13, ma 10, quindi non fate le furbette :p
Non conoscendo i vostri gusti elencherò ben 26 "pasti" per dare maggiore scelta.
In più per domani evitate il caffè!!! So che sarà difficile ma il caffè rallenta il metabolismo e non va affatto bene, quindi fate questo piccolo sforzo.


- un bicchiere di latte + 1 biscotto
- uno yogurt
- 1 frutto
- 30 gr di riso condito a piacere
- una fettina di petto di pollo
- un finocchio
- un succo di frutta
- 30 gr di pane
- un thè
- 30 gr di cioccolata
- 30 gr di formaggio
- un uovo sodo
- 2 carote
- 2 biscotti
- 30 gr di prosciutto crudo
- due gallette di riso
- una tisana
- una barretta integrale
- 50 gr di verdure cotte a piacere
- 30 gr di cereali
- una camomilla
- 10 olive
- 10 prugne secche
- 50 gr di mais in scatola
- 50 gr mozzarella
- una scatoletta di tonno al naturale



E per stasera nessuna tisana o camomilla :)
Mi raccomandoooo!!! :)
Tenete duro, siamo a metà strada! :*

Baci,
Alessia

venerdì 25 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Quarto giorno!

Non so voi ma a me le cose stanno andando fin troppo bene.
Mangiando in maniera equilibrata e andando a fare un pò di movimento tutti i giorni, il mio corpo ne sta risentendo in maniera positiva.
Sento gia le gambe più sode e la pelle appare leggermente più liscia al tatto.
Oggi mi toccherà un pò di lavoro in più del solito, perchè oltre a pulire casa mia dovrò pulire anche quella di papà... Beh, poco male ^_^
Se avete possibilità di attivarvi e di muovervi un pò, fatelo!
Che si tratti di lavare a terra, di stirare o di fare i letti.
E mentre la mia zuppa di farro borbotta in pentola, vi rimando al 4° giorno di dieta! :)

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Sabato 26 Febbraio 2010

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : 150 ml di latte + 70 gr di cereali + 3 biscotti + caffè
Colazione : cappuccino + 1 cornetto farcito a piacere (anche nutella)

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : un frutto a piacere
Spuntino : succo ACE

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : insalatona (insalata verde,olive,finocchi,cetrioli,carote)
Pranzo : minestrone di verdure

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : uno yogurt
Merenda : un frutto a piacere

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : pizza margherita + birra o coca (piccola)
Cena : saltimbocca prosc. crudo e mozzarella + birra o coca (piccola)

Prima di andare a letto : una tisana al finocchietto

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia!

giovedì 24 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Terzo giorno!

*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*

Non ce l'ho fatta!!! Stamattina mi sono pesata >_<
Purtroppo (o per fortuna) ho la bilancia che pesa anche i millesimi di grammo e per me è una tentazione troppo forte. Partendo dal pressupposto che per me è sempre stata una fissa pesarmi ogni mattina (nuda e dopo essere andata al bagno) sappiate che ho fatto solo questo, cioè non mi sono anche misurata :p anche se il pensiero mi è balenato, ma per le misure è troppo poco tempo. Invece per il peso no, infatti ho scoperto di aver ben 600 grammi in meno rispetto a ieri mattina (più di mezzo kg).
Se questa cosa capita anche a voi è bene che vi rassicuri. Non è una dieta miracolosa, state solo perdendo i primi liquidi, il primo gonfiore. Si, quello di partenza, che perdiamo un pò tutte nel momento in cui cominciamo una dieta.

Comunque, in ogni caso, è stato molto soddisfacente. Una rivelazione del genere di prima mattina ti rischiara la giornata e ti incita ancora di più a seguire il regime alimentare preposto! ^_^

Quindi, scendendo dalle nuvole e tornando in terra, ecco a voi il Terzo Giorno! (sembra quasi di leggere la creazione della terra!) ihihhihi

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Venerdì 25 Febbraio 2010

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : 150 ml di latte + 50 gr di cereali + caffè
Colazione : due frutti a piacere + 2 biscotti a piacere + thè

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : 5 fette d'ananas
Spuntino : succo di pompelmo

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : 100 grammi di pasta con i broccoli
Pranzo : zuppa di farro e orzo con 50 gr di crostini

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : due yogurt alla frutta
Merenda : un frullato con 2 frutti a piacere e 100 ml di latte

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : pesce a scelta con contorno di verdure grigliate
Cena : carciofi cucinati a piacere + 20 gr di pane integrale

Prima di andare a letto : una camomilla
Prima di andare a letto : una tisana depurativa

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia!

mercoledì 23 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Secondo giorno!

Buongiorno ragazze! *_*
Come sta andando il vostro primo giorno di dieta?
A me benissimo... gia solo il pensiero che sto facendo qualcosa di salutare, per il mio corpo, mi fa sentire meglio!
Prima di pranzo mi sono anche fatta una bella doccia e mi sono incremata tutta, adesso sono morbida morbida e profumata! *_*
E stasera ho gia trovato compagnia per una bella passeggiata di 45 minuti. Tra una chiacchiera e l'altra sarà ancora più facile :)

Ma intanto passiamo al secondo giorno di dieta, quello di domani. E come ogni giorno vi ripeterò le regole da seguire, così che le teniate bene a mente ogni volta.

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Giovedì 24 Febbraio 2010

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : 150 ml di latte + 100 gr di cereali + caffè
Colazione : una spremuta d'arancia + un toast con prosciutto cotto

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : 30 grammi di pistacchi
Spuntino : 30 grammi di pinoli secchi

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : 50 gr. di pasta con pomodoro + un piatto d'insalata condita solo con aceto
Pranzo : zuppa di lenticchie + un quadratino di cioccolata fondente

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : un frutto a piacere
Merenda : 30 gr di formaggio (a piacere)

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : fegato + purea di patate
Cena : 2 uova sode + purea di patate

Prima di andare a letto : una camomilla
Prima di andare a letto : una tisana depurativa

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia!

martedì 22 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Primo giorno!

Ok ragazze, adesso si comincia davvero :)
Vi vado prima a presentare tra di voi!
Siete : Anna, Angela, Mariangela, Sara, Ilaria, Roberta, Elena, Eleonora, Denise, Federica ed io (per adesso).
Purtroppo qualcuna non ha fatto in tempo a "registrarsi" al programma, ma daremo altre 24 ore di tempo a tutte le altre per mandarmi i loro dati (leggete questo post) all'indirizzo testit@virgilio.it.

AVVERTENZE DIETA (da leggere attentamente) : per ogni pasto darò 2 opzioni, così scegliete quella che preferite - dovete bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno, meglio qualcosa in più che in meno - riempite il frigorifero di cetrioli, carote e finocchi, sono gli unici alimenti che vi salveranno dalla fame tra un pasto e l'altro - condimenti a piacere vostro, ma ricordate che mangiare poco condito fa bene alla circolazione, al sangue, al cuore - ricordatevi di applicare la crema idratante ogni giorno - ricordatevi di camminare a passo sostenuto almeno 45 minuti al giorno - seguite molto a orario - seguite la dieta in maniera corretta, solo così vedrete i risultati.

Adesso tocca a voi ragazze!

Mercoledì 23 Febbraio 2011

(dalle ore 7 alle ore 9)
Colazione : 150 ml di latte + 50 gr di cereali + caffè
Colazione : uno yogurt alla frutta + barretta ai cereali + thè

(dalle ore 10 alle ore 12)
Spuntino : un frutto a piacere
Spuntino : uno yogurt

(dalle ore 13 alle ore 15)
Pranzo : Minestrone di verdure + 50 grammi di crostini
Pranzo : 100 gr di riso condito a piacere

(dalle ore 16 alle ore 19)
Merenda : un frutto a piacere + 5 noci
Merenda : thè + 10 mandorle

(dalle ore 20 alle ore 22)
Cena : arrosto + insalata di pomodori + 30gr di pane
Cena : petto di pollo alla piastra + insalata verde + 30 gr di pane

Prima di andare a letto : una camomilla
Prima di andare a letto : una tisana depurativa

RICORDATE : se tra un pasto e l'altro vi viene fame il mio consiglio è quello di resistere, ma nel caso la vostra fame sia più fisica che mentale allora concedetevi solo cetrioli, finocchi e carote!

A domani!
per qualsiasi domanda testit@virgilio.it

Alessia ^_^

Dieta di Gruppo - Si comincia!

Punto di partenza. Peso e misure!!!
Se non volete commentare qui sotto, per privacy, scrivetemi a testit@virgilio.it
Vi chiedo di farlo così ho un quadro completo di quante siamo, di quanto siamo alte, di quanto pesiamo, ecc.
Questi elementi mi servono per avere un contatto diretto con voi, inoltre serviranno a me sia  per capire quante persone realmente stanno partecipando a questa iniziativa, sia per sapere a chi devo inviare le notizie giorno per giorno.
Come vedete ho molte follower e molte di loro non hanno aderito, quindi inutile bombardare la loro email di consigli su questa dieta! Vi pare?
Ecco perchè ho bisogno dei vostri dati.
Al termine della dieta dirò il nome di colei che ha perso più kg senza però (sempre per privacy) rivelare il suo punto di partenza e il suo punto di arrivo.
Adesso armatevi di bilancia e metro e inviatemi le vostre misure nella stessa e identica formazione in cui ora andrò io a scriverle....

lunedì 21 febbraio 2011

Dieta di Gruppo - Introduzione


Carissime ^_^
(e fin ora siamo in 12, me compresa)
Domani partirà il programma "3 kg in 10 giorni" e ci tengo che ognuna di voi lo segua in maniera corretta e precisa. Non un grammo di più, non un grammo di meno (ma tranquille, vi darò degli stratagemmi per non patire troppo la fame) :p


L'importante è che voi seguite per filo e per segno ogni pasto, anche perchè valuteremo quest'alimentazione su ognuna di noi e in base alla nostra costituzione e al nostro metabolismo; e sarà anche un modo per scoprire a che genere di donna è più indicata.

Ecco perchè ognuna di voi si dovrà pesare solo la mattina del primo giorno e la mattina dell'undicesimo giorno. E non solo. Prenderete, insieme a me, le misure del vostro corpo, punto per punto.


Ci tengo a premettere una cosa molto importante.
Questa dieta è stata seguita da me l'anno scorso (perdita di 9 kg in un mese), da mia madre (5 kg in un mese) e da due mie amiche, su mio consiglio, (7 kg in un mese, 6 kg in un mese).
Chi più, chi meno, ognuna di noi ha perso qualcosa. Quindi questa è la certezza che vi do.


Se vi consiglio di seguirla alla lettera è perchè, come potete vedere dai risultati sopra riportati, io sono stata l'unica a perdere più kg di tutte le altre. Questo perchè l'ho seguita correttamente senza mai sgarrare, o facendo di testa mia.


Ovviamente vi chiederete anche come l'ho avuta...

domenica 20 febbraio 2011

UNITE - SIAMO - PIU' - FORTI

ATTENZIONE : appello per tutte le ragazze che vogliono dimagrire dai 2 ai 4 kg in dieci giorni!!!

Ho deciso di fare qualcosa di concreto per voi che seguite il mio blog più assiduamente.
Vogliamo fare una dieta tutte insieme???

Io penso che così facendo possiamo farci forza l'un l'altra.

Ogni giorno io posterò l'alimentazione per il giorno dopo. Sarà una dieta leggera, nulla di complicato o di restrittivo, così potremmo farla tutte tranquillamente.
E ogni giorno, chi vorrà, potrà commentare o darmi consigli per modificarla in qualche punto.
Potrete parlarvi tra di voi (chissà magari scoprite che abitate nella stessa città e andate a correre insieme).
Ragazze dobbiamo attivarci!!!
Io con questa dieta l'anno scorso ho perso 6 kg in un mese!
Funziona e ve ne darò la prova.
Però dovrete essere costanti e non dovete lasciarvi andare.

Una dieta di 10 giorni, solo 10 giorni.
E alla fine di essa ognuna di noi commenterà e dirà quanto ha perso.

Chi ci sta commenti qui sotto..
e chi non è iscritta come follower si iscriva, così potrà ricevere i miei consigli, in posta, ogni giorno :)

Allora??? Cosa ne pensate???
^_^



sabato 19 febbraio 2011

ALIMENTI PREZIOSI


Ecco una lista degli alimenti, da inserire nella nostra alimentazione quotidiana, nostri alleati per la dieta e la cura del corpo.

- Carote e Pomodori per un'abbronzatura più colorita e di lunga durata
- Thè Verde per depurare l'organismo e per drenare
- Fegato e Lenticchie per avere unghie e capelli, lunghi e forti
- Banane per rinforzare i muscoli
- Cereali integrari per dimagrire
- Prugne per la compattezza della pelle
- Latte per la salute di denti e ossa
- Liquirizia per chi soffre di pressione bassa
- Finocchietto (tisana) per liberarci dell'aria nella pancia
- Mandorle per pelle idratata ed elastica
- Yogurt per la flora batterica (alleato della dieta)
- Cipolla come antibatterico (previene ogni forma di raffreddamento)
- La zucca............... amiche mie, LA ZUCCA!

A lei non posso non dedicare una parte di post.. da prima fila, da prima classificata!!!

La zucca è innanzitutto un alimento a basso contenuto calorico; tra i suoi componenti principali notiamo la presenza del betacarote, delle vitamine A, B ed E (pelle, unghie e capelli), quest'ultima (la E) molto importante grazie alle sue note proprietà antiossidanti, rappresenta un ottimo alleato nel rallentare l'invecchiamento delle cellule del corpo umano.. di conseguenza anche le cellule della pelle (rallenta l'insorgere delle rughe).
E' anche un ortaggio ricco di minerali come calcio (per le ossa), sodio, potassio, fosforo, rame, magnesio (difese immunitarie), ferro, selenio, manganese e zinco (velocizzano la crescita di unghie e capelli). In ultimo troviamo una discreta quantità di fibre (regolarizza l'intestino) e una vasta gamma di aminoacidi (proteine).
Il betacarotene (ottimo per l'abbronzatura) presente nella zucca, ha proprietà preventive nei confronti dell'insorgere di diverse patologie; da non sottovalutare i benefici che derivano dalla sua capacità di contrastare i radicali liberi, sostanze altamente pericolose per il nostro organismo. Ma il betacarotene ha anche altre proprietà: protegge il sistema circolatorio ed è un eccellente antinfiammatorio.

Che si mangia stasera? :-p

Alessia

Oggi: pausa!

Purtroppo questa è una giornata un pò frenetica...
Sono salita a casa giusto per stendere la lavatrice e poi di nuovo viaaaaa!
Con questo bel sole viene voglia di fare tutto :)
Vi lascio giusto un paio di consigli e ritorno a fare le mie commissioni :p


Un bacio ragazze e buona giornata ;)


Consigli pratici ed utili ogni giorno:
  • Non dimenticate mai la crema idratante dopo aver lavato il viso
  • Troppi brufoli? Fateli respirare, non copriteli con quintali di fondotinta
  • Una spruzzata di profumo basta, evitate di far collassare la gente
  • Una tisana ogni sera vi farà dormire come angioletti
  • Se lo smalto si sta rovinando : toglilo! Meglio senza, che in quel modo barbaro
  • Fate movimento in qualsiasi modo... per esempio scegliete le scale all'ascensore
  • Sei rotondetta? Punta sugli accessori, che distraggono l'occhio altrui
  • E' buona abitudine avere sempre un burro-cacao nella borsa
  • E non dimenticare mai quei due litri d'acqua al giorno!!!
Alla prossima :*
Alessia

venerdì 18 febbraio 2011

Shampoo: libretto delle istruzioni.

Molte persone commettono tanti errori banali nella cura dei propri capelli. Non si è a conoscenza del fatto che basterebbe davvero poco per migliorarne l'aspetto. 
Pubblicità come quelle della Pantene o della L'oreal ingannano gli occhi di migliaia di donne grazie a modelle dai capelli forti e splendenti. Inutile bisbigliarvi all'orecchio che quelle immagini son tutte ritoccate, lo sapete meglio di me.
Ciò che vedete non è la dimostrazione di uno shampoo potente e unico al mondo ma il frutto di ore e ore di preparazione su povere ragazze, costrette a trattamenti di un giorno intero, per una mezza foto e 3 secondi di video.
Capelli impregnati d'olio, piastrati ed ultra-piastrati. Tirati, allungati, domati.
La realtà è un'altra, amiche mie!
E noi lo sappiamo bene!
Eppure i segreti ci sono, per avere capelli sani e forti, ogni giorno.
Bisogna solo avere qualche accortezza in più.

Prima di tutto smettiamola di sbizzarrirci su che detergente comprare.
Tempo fa quando andavo al supermercato, in cerca di uno shampoo, passavo delle ore intere, ma che dico?, GIORNI!, a cercare quello adatto ahahahahahaha voi dovevate vedermi!
"Wowwww, uno shampoo che fa i capelli lucidiiii.... uhhhhh, guarda questo! Uno shampoo che fa i capelli morbidiiiiiiii.... oddioooo bellissimooo.... e questo a che serve? Oh mamma questo li allunga di 6 centimetri al mese!!!" -.-' 
Ma basta!!!
Quante cavolate scritte tra un codice a barre e l'altro.

Regola numero uno: trovare uno shampoo adatto al vostro tipo di capello. 
E con questo non intendo nessuna pozione miracolosa, ma semplicemente scegliendo tra:
  • uno shampoo per lavaggi frequenti (se per esempio li lavate ogni 2/3 giorni)
  • uno shampoo rivitalizzante (se andate in piscina o avete doppie punte o li vedete sfibrati)
  • uno shampoo per capelli normali (se non accusate nessun fastidio)
  • uno shampoo antiforfora (ha meno prodotti chimici)
  • uno shampoo per capelli colorati (e questa è capibile)
A tutto il resto, ragazze mie, non ci credete!
Quindi... dopo aver scelto lo shampoo, optate per acquistare anche una maschera e sceglietela sempre RICOSTITUENTE, indipendentemente dal vostro tipo di capello.
Questo perchè? Una maschera ricostituente non fa altro che ricostruire le fibre dei capelli, li dove sono danneggiate. Questo sia se andate a mare, in piscina, se avete capelli secchi, sfibrati, colorati, se c'e vento, se c'e umidità. Insomma... una classica maschera ricostituente da utilizzare come balsamo una volta a settimana (se, per esempio, fate due shampoo a settimana, la utilizzerete una volta si e una no)
(e indipendentemente dalle maschere mensili che vi potrei consigliare io in base ai vostri capelli!).

A questo punto passiamo allo shampoo.
E' buona norma effettuarlo in questo modo:
  1. Bagnare i capelli
  2. Applicare lo shampoo (una noce, non di più) ed insaponare
  3. Sciacquare
  4. Applicare un'altranoce di shampoo ed insaponare
  5. Risciacquare
  6. Applicare una noce di maschera, da metà capello fino alle punte (assolutamente NO alle radici)
  7. Tenere in posa 5 minuti
  8. Sciacquare, con ultimo risciacquo ad acqua fredda.
  9. Strizzare con le mani
  10. Tamponare con l'asciugamano (NON strofinare)
  11. Spettinare delicatamente, senza essere aggressive
  12. A capelli umidi applicare 3 gocce di cristalli liquidi (sempre e solo da metà capello fino alle punte)
  13. Asciugare bene, col phon da una distanza di almeno 15 centimetri
  14. Passare alla piega, nel caso di piastra passarla velocemente 2/3 volte a ciocca
Nel risultato finale, abbassare la testa e fonare da sopra per alcuni secondi, scuotendo i capelli. Questo farà si che la piega manterrà più a lungo. 
Mettere 2 gocce di cristalli liquidi tra le mani, massaggiarle un pò tra i palmi e passarle sui capelli, ma solo se necessario.

Ecco fatto! Nel giro di un paio di mesi, seguendo queste semplici regole, i vostri capelli acquisteranno un aspetto decisamente migliore. Più forte e più sano :)

Alla prossima

Alessia ^_^

Lo Scrub adatto a te!

Scrubba Scrubba Scrubba... e la pelle diventa morbidissima *_*
Lo scrub, chiamato anche peeling o gommage, è una pasta granulosa che serve a levigare la pelle, a togliere cellule morte e impurità. Preparata con determinati elementi, effettua anche una leggera abrasione contro punti neri.
Ma qual'e lo scrub più adatto alla nostra pelle?

Il commercio è pieno di queste cremine granulose che promettono pelle liscia e purificata, ma non sempre è buono affidarsi alle tecniche "chimiche" di questi prodotti. In ogni caso la sua composizione è molto semplice e non è necessario spendere tanti soldi per permettersene uno.
Allora perchè non crearselo da se? Con qualche ingrediente facilmente reperibile in casa?
Ecco a voi, quindi, gli scrub più facili e veloci da preparare... per il viso, il corpo, le mani, i piedi... e qualsiasi altra parte del corpo :p

Mani secche e unghie gialle
- Mescolate il succo di mezzo limone con 4 cucchiai di bicarbonato e 1 di sale fino. Create una pappina e aggiungete un cucchiaino d'olio d'oliva. Lavate bene le mani e senza asciugarle massaggiate con entrambe questo composto per almeno 5 minuti. (vi consiglio di farlo ogni volta che togliete lo smalto). Risciacquate e utilizzate una crema idratante.



Corpo, pelle di seta - Mescolate due vasetti di yogurt bianco con due cucchiai di olio d'oliva. Aggiungete 2 cucchiai di sale grosso e due cucchiai di zucchero. Formate una pappina e massaggiatevi tutto il corpo precedentemente inumidito, sotto la doccia. Massaggiatevi per almeno 10 minuti, concentrandovi maggiormente su ginocchia e gomiti. Risciacquate e utilizzate una crema idratante.


Scrub delicato per collo e decoltè (seno) - Unite due cucchiai di zucchero a un cucchiaio di miele. Aggiungete 2 gocce di olio d'argan e 2 gocce di olio di rosa mosqueta (li trovate in erboristeria). Massaggiate delicatemente senza aggredire, per 5 minuti. Risciacquate e utilizzate una crema idratante.


Scrub piedi - Il succo di un'arancia, il succo di un pompelmo, un cucchiaio di sale grosso, un cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaino d'olio d'oliva. Massaggiate i piedi insistendo sui talloni. Sciacquate e applicate una crema idratante.


Scrub per il viso - Sbucciate un kiwi, schicciatelo bene e amalgamatelo insieme a 2 cucchiai di zucchero di canna. Aggiungete un cucchiaino d'olio d'oliva e 3 gocce di olio d'argan. Lavate bene il viso e senza asciugarlo massaggiate il composto delicatamente per 5/10 minuti. Sciacquate e applicate la vostra crema da giorno.


Attenzione: ognuno di questi scrub non va ripetuto più di una volta a settimana.


Scrubba Scrubba :p

Mc Donald's : Mc Killer!


E' invitante vero?
Lo so. Anche a me fa gola questa immagine, ma a distanza di 8 anni posso dire di avercela fatta!
E si, ragazze. Perchè, io, sono 8 anni che non mangio da McDonald's!!!
Vi starete chiedendo il perchè, sicuramente... e vi accontento subito.

Per quale motivo ci si dovrebbe privare di un pasto così gustoso, saporito, a dir poco delizioso?
Solo perchè è calorico? Ma una volta al mese non fa mica male?
E poi ci sono le insalate...che sono leggere... Certo! Leggere di peso!

PAZZE! Siete delle pazze! E delle folli!
Questo è il mio appello a tutti coloro che mangiano da McDonald's, che si concedono la sua spazzatura anche solo una volta l'anno.
Se è stato scritto un libro intitolato "100 buone ragioni per stare alla larga da McDonald's" un motivo ci sarà (per non parlare del film SuperSize Me di Morgan Spurlock).

Nel famoso volantino “Mc Donald, tutto il gusto della qualità” si dice che “sono di pura carne bovina 100% senza additivi e conservanti. Sono cotti al punto giusto in modo tale da poterne conservare il corretto apporto nutrizionale. Le patatine fritte sono preparate esclusivamente con olio di origine vegetale e con un procedimento unico che le rende sempre leggere e croccanti. I gelati e i milk-shake sono prodotti con latte di prima qualità e sono ricchi di calcio”.
Perfetto! Se non fosse che Mc donald ritirò ai tempi dell’allarme diossina i propri milk-shake, certo, per precauzione…

- I cosiddetti aromi naturali sono imitati, simulati, da sostanze chimiche artificiali, create in laboratorio e a lungo andare possono essere dannosi per la salute.
- Per quanto riguarda l’olio di frittura esso è composto per il 92% da grasso di manzo e per l’8% da olio di cotone.
- Riguardo all’hamburger... riporto la sua struttura molto volentieri.
46 g. di carne bovina macinata (lingua, cuore, grasso, cartilagini, tendini, intestino compresi )
10 g. di carne recuperata meccanicamente dal resto della carcassa e poi tritata
20 g d’acqua
2 g. di sale e spezie
1 g. di gluttamato monosodico
5 g. di polifosfati e conservanti

Riguardo all’utilizzo di scarti di animali, vale a dire pelle, ossa, sangue, viscere, eccetera, Mc Donald non dà una risposta certa. Infatti gli avvocati dell'Aries (associazione nutrizionale per la protezione del cuore) dicono, “le nostre domande inoltrate a Mc Donald sono rimaste per lungo tempo lettera morta, poi l’ufficio per la comunicazione ci ha fatto ufficialmente sapere che ciò riguarda segreti di fabbricazione. D’altro canto si sa che la macelleria moderna utilizza largamente questo tipo di prodotto ricostituito. La triturazione industriale permette infatti di eliminare la durezza di alcuni componenti come le ossa.

Tutto ciò senza considerare la stragrande quantità di zuccheri (HFCS) che vengono aggiunti alle salse e alle bibite. Quantità che, in una persona con situazioni fisiche normali, può provocare diabete, malattie cardiache, CANCRO!
L’acrilamide è una sostanza chimica prodotta dai cibi ricchi di carboidrati che vengono scaldati a elevate temperature, in poco tempo. Senza sorprese, inutile dire che l’acrilamide è stata trovata in gran quantità negli alimenti McDonalds.
In merito a ciò un’azione legale si è pronunciata contro il famoso marchio, il quale, probabilmente, sarà obbligato ad apporre sui suoi alimenti-spazzatura l’etichetta di avvertenza: “può causare il cancro”.
( - pensateci : un pò come sui pacchetti di sigarette - )

A maggio del 2010 solo 7 dei 12 milioni di bicchieri di Shrek, messi in vendita da Mc Donald (per i bambini!!!), sono stati ritirati dal mercato, in quanto fù scoperto che i pigmenti sulla superficie del vetro contenevano CADMIO. Voi sapete cosa comporta il Cadmio???
Tumori ai reni e ai polmoni, danni intestinali e rammollimento osseo.

Avrei ancora tanto altro da dirvi... ma a quale scopo se voi continuate a mangiare questi Cibi-Spazzatura?

A voi le belle cose......
Alessia

giovedì 17 febbraio 2011

Pronte ad allenarvi?




Mese dopo mese sborsiamo soldi per la palestra che, puntualmente, frequentiamo un giorno SI e dodici NO!
Sei a casa tutta bella al caldo, rilassata e.... "Oddio sono le 5! Che palle devo andare in palestra!"
Poi arrivata li hai solo voglia di tornare a casa, di reinfilarti il pigiama e di stravaccarti sul divano davanti la TV.


Ragazze ma io vi capisco benissimo. Anche a me piace stare rilassata a spennellarmi smalto sulle unghie.
Ma non va bene!!! Bisogna reagire! E in che modo???
Ve lo dico io ^_^
Prima di tutto guardatevi bene allo specchio, studiatevi... (lo so che lo fate tutti i giorni 6 volte al giorno, ma lo dovete fare anche adesso, forza su!) ...guardate ogni vostra curva. Classificate quelle che vi piacciono così come sono e quelle che vorreste rimodellare.
E una volta catalogate...... leggete qui:

mercoledì 16 febbraio 2011

Cetriolo 2 in 1



Quando si sta a dieta è una buona abitudine sgranocchiare cetrioli davanti al pc o alla TV. Sono buoni, ricchi di acqua e di sali minerali, quali potassio, calcio, fosforo. Inoltre è ideale per regolarizzare il metabolismo.

E se mentre li sgranocchiamo li applicassimo anche in faccia???

Ottimo per le occhiaie, ha anche proprietà astringenti (quindi per chi ha la pelle grassa e unta).
Rivitalizza la pelle e la rende più elastica. Rinfresca la pelle arrossata.
Accellera il processo di guarigione dopo una scottatura solare (o anche dopo una lampada).
Inoltre la vitamina C e gli aminoacidi rendono la pelle compatta e deliziosamente fresca.

Ricapitolando.....

Un regalo per LUI! ♥


E riempitelo di coccole sto fidanzatooooo!
Basta poco per farlo contento.
Ogni tanto dedicatevi anche al suo di viso e non solo al vostro.
In queste sere d'inverno, che spesso fa troppo freddo per uscire e si preferisce stare a casa, sul divano a guardare la tv, col piumone sulle gambe, caldo caldo, muuuurbido muuuurbido XD
Proponetegli un momento di relax
Fatelo stendere da qualche parte (che non sia il tavolo della cucina, altrimenti che relax è? ihihhii), accendete una stufetta nella stanza e fategli togliere la maglietta *_* poi cominciate una sensualissima pulizia del viso!

martedì 15 febbraio 2011

Ho i diamanti nei capelli!


Ognuna di noi vorrebbe avere dei capelli così.
Sfido chiunque ad ammettere il contrario :P
Beh, alcuni metodi ci sono, ma... devo prima mettervi in guardia
dalle bugie di quel mondo chiamato : TV!

Vogliamo parlare di tutte quelle signorine
che nelle pubblicità ci sbattono in faccia
la brillantezza dei loro capelli?
Convincendoci che l'unico mezzo per averli
è utilizzare quel determinato shampoo?

Ragazze non è assolutamente vero!
Quelle immagini che vedete alla TV,
oltre che modificate al computer,
sono il risultato di un'intera giornata
passata tra spazzole e phon.
Prodotti nocivi che stirano, lucidano, incollano.
Creme, impacchi, maschere, olii.
A quelle poveracce viene messa la sugna nei capelli
prima di fotografarle!
E tutto questo solo per prendervi in giro
e farvi acquistare il prodotto!

Ve lo dico io come fare ad avere capelli lucidi e forti.
Con 7 piccoli accorgimenti:
  • l'ultimo risciacquo deve essere sempre freddo
    (l'acqua calda apre le squame, mentre
    quella fredda le richiude)
  • una volta al mese lavate i capelli con l'aceto
    (ma visto che questo puzza..dopo averli
    riempiti d'aceto, e averli lasciati in posa
    20 minuti, lavateli con uno shampoo,
    per lavaggi frequenti, almeno 3 volte di seguito)
  • non spettinateli mai sotto l'acqua, ma dopo
    (rischiate solo di spezzarli, pettinateli
    dopo averli tamponati con l'asciugamano)
  • l'asciugamano va tamponata, non strofinata
    (strofinando renderete i capelli fragili)
  • una volta ogni due settimane fate una maschera
    (e questa ve la consiglio io, solo ingredienti
    naturali, che non danneggiano)
  • integrate nella vostra alimentazione più ferro
    (il ferro aiuta la sana crescita dei capelli,
    lo trovate in maggiore quantità
    nelle lenticchie e nel fegato)
  • al mare proteggete i capelli con l'olio di Argan
    (li protegge da sole, acqua e vento)

Una maschera per la salute dei tuoi capelli :
Due tuorli d'uovo, il succo di mezzo limone,
alcune gocce di rum. Mescola bene il composto
e applicalo su tutta la chioma. Alza i capelli,
fermandoli con una pinza e avvolgili in
carta d'alluminio. Lascia agire 15 minuti
ed infine sciacqua.

Un frullato per la salute dei tuoi capelli:
50 ml di latte scremato, tre albicocche e tre pugne,
mezza banana tagliata a fette e frulla tutto.
Buonissimo!!! E con sole 120 calorie!


Adesso splendi!

by Alessia

Circolazione & Cellulite!


Vi sentite spesso le gambe gonfie, stanche, dolenti? Ad ogni passo sembra che i vostri piedi stiano per scoppiare? Avete notato che ci sono piccole venette verdi e viola che compaiono e appaiono periodicamente? Pelle a buccia d'arancia? Dolore al tatto?

Allora avete problemi di circolazione!

Un passo alla volta. Vediamo, prima di tutto, di cosa si tratta.

La circolazione nelle nostre gambe è data dai vasi linfatici. Questi fanno si che il nostro sangue, e tutti i nostri liquidi, circolino in maniera corretta.
In questa funzione però influiscono tanti fattori, quali l'alimentazione, l'attività fisica, sovrappeso, eredità genetica, ormoni, ecc..

- Per una questione ormonale, appunto, gli uomini non hanno di questi problemi (in realtà gli uomini non soffrono tantissime cose di cui noi donne soffriamo, ma questo è un altro discorso!) -

Il primissimo allarme, avviso che il nostro apparato circolatorio non funziona bene, è la sensazione di gonfiore all'altezza delle caviglie. Spesso questo problema si presenta di sera e viene scambiato per stanchezza. In effetti è proprio così, le nostre gambe sono stanche, hanno sorretto il nostro peso tutto il giorno, ma non è da considerarsi una sciocchezza.
Molte donne pensano che andare a letto e quindi riposare possa far scomparire il problema, ma non è così.
A lungo andare questo disagio ne comporta altri. Cellulite, vene varicose, dolori che accompagnano tutto il giorno, e non più solo la sera.
Quindi è importante prendersene cura il prima possibile.

Le due regole fondamentali, come sempre, sono l'alimentazione e l'acqua (2 litri al giorno).
E' importante bere molto anche se a momenti può sembrare un controsenso - il mio corpo trattiene liquidi ed io devo bere così tanto? non vado a peggiorare la situaizone? - NO!
Avete mai sentito la pubblicità dell'Acqua Vitasnella? "L'acqua che elimina l'acqua". Loro ne hanno fatto uno spot ma questa è la realtà dei fatti. Assumere molta acqua costringe il sistema linfatico a funzionare. E' come svegliare la bestia assopita e incentivarla a correre! Quindi bevete almeno 2 litri d'acqua al giorno!
Altro errore che non viene mai preso in considerazione: il sale.
Il sale è il nemico numero uno per la circolazione in quanto trattiene liquidi, a detta di ciò andrebbe ridotta l'assunzione di sodio fino ad un massimo di un cucchiaino al giorno.
Da qui tutte le altre regole.
  • Consumare frutta ricca di vitamina C e sostanze antiossidanti
  • Consumare più verdure che saziano e sono poco caloriche
  • Evitare salumi, formaggi grassi e fermentati, fritti, cioccolato, caffè (solo 1 al giorno)
  • Alcolici, succhi di frutta zuccherati, bibite gassate
  • Evitare cibi in scatola (contengono molto sodio)
  • Optare per cotture semplici (alla griglia o al vapore)
Particolare attenzione va riposta nei mirtilli che contengono un gran quantitativo di sostanze vasotrofiche (protettrici delle pareti dei vasi). E proprio in relazione ai mirtilli vi posto una mia chicca :)
Due frullati da fare, a scelta, almeno 3 volte a settimana per la cura delle vostre gambe:

Mezza arancia e mezzo pompelmo (eliminando i semi), 50 grammi di mirtilli rossi e 50 grammi di mirtilli neri, una spruzzata di limone e un cucchiaino di zucchero di canna. Frulla il tutto e prova *_*

Prendi 100 grammi di ananas, 100 grammi di kiwi sbucciati, 100 grammi di mirtilli neri e un cucchiaino di zucchero di canna. Frulla il tutto e prova *_*


E, qui di seguito, altri piccoli trucchetti per aiutare le nostre gambe ad essere sane e toniche, senza cellulite, senza vene varicose e senza pesantezza o dolore.
  • cammina a passo veloce almeno mezz'ora al giorno
  • evita indumenti stretti o con compressioni di zona (tipo gambaletti al ginocchio)
  • d'estate, quando sei al mare, cammina in acqua, è un vero toccasano
  • la sera, prima di andare a letto, fai un getto di acqua fredda ad entrambe le gambe, partendo dai piedi fino a salire sopra
  • un rimedio facile e veloce per le gambe stanche : stenditi sul letto al contrario, con il sedere all'altezza del cuscino e le gambe allungate sul muro. Rimani così 15 minuti.
  • preferisci sport come nuoto, bicicletta o corsa
  • di notte, dormi con le gambe leggermente sollevate. Basta mettere un cuscino sotto il materasso
  • scegli calzature adatte, possibilmente con un rialzo al tallone tra i 3 e i 5 cm.
  • evita gli sbalzi di temperatura
  • ogni tanto regalati un pediluvio in acqua fresca, con sali marini, bastano 15 minuti
Seguendo ogni piccolo consiglio in questo posso è possibile rimediare ai problemi della nostra circolazione linfatica, senza aver bisogno di spendere soldi o di sottoporsi a trattamenti chirurgici ed estetici dispendiosi e fastidiosi.
Basta alle creme che promettono e non mantengono nulla.

La cura del corpo, come dico da sempre, è uno stile di vita! E non smetterò mai di ripetervelo.

lunedì 14 febbraio 2011

Io dico "NO" alle creme per il seno!!!

E vi spiego anche il perchè.. ma prima voglio farvi capire il mio pensiero, che fortunatamente è maturato da due anni a questa parte.

Per tutte quelle che non accettano il proprio seno, leggete la mia testimonianza.

Due anni fa ero fidanzata con un ragazzo a cui piaceva tantissimo il seno grande e sodo.
Sapevo perfettamente che era una cosa impossibile il connubio "seno grande - sodo", ma quando si è innamorate (e voi lo sapete meglio di me) si farebbe qualsiasi cosa pur di piacere al proprio amore!
Non c'e cosa più sbagliata!
Punto primo perchè noi siamo perfette così come siamo. Ognuna di noi è unica nel suo essere ed ogni forma del nostro corpo, abbinata a tutte le altre, fa di noi l'unica ad avere esattamente quelle curve li!
E' vero, a volte le odiamo, ma sono nostre e dobbiamo imparare a volerci bene e ad accettarci per ciò che siamo... e non solo per ciò che portiamo in bella mostra fuori, ma anche per ciò che conserviamo dentro e che regaliamo solo a chi davvero lo merita! (un ragazzo innamorato questo lo sa, e lo nota!)
Pensate se ognuna di noi andasse da un chirurgo plastico a farsi fare identica a Megan Fox. Cosa succederebbe? Sapete quante Megan Fox ci sarebbero? Milioni!!!
E nessuna avrebbe qualcosa più dell'altra, perchè saremmo tutte allo stesso livello. Nessuna si distinguerebbe.
I difetti sono le nostre piccole particolarità.
Cerchiamo di considerare davvero come stanno le cose e per un attimo soltanto mettiamoci nei panni della persona che ci ama.
Voi come vedete il vostro ragazzo? Non lo vedete splendido?
Eppure di ragazzi bellissimi e perfetti ce ne sono a migliaia, dai siamo oneste!
Ma a voi PIACE LUI!!!
A voi piacciono anche tutti i suoi difetti. Ormai non potete vivere senza quelli >_<
Quando litigate non vi manca mai il suo naso a patata? O le sue orecchie a sventola? O le sue mani grosse, ma sempre delicate con voi???
Ecco. Anche loro ci vedono così. Noi, per i nostri fidanzati, siamo uniche!

E partendo da questo presupposto, in merito al mio problema SENO, ecco cosa feci.

Sapevo che esistevano creme per rassodarlo e pillole per aumentarlo di una taglia. Così andai in erboristeria e comprai tutto ciò che mi convinse d'impatto. Erano tutti prodotti naturali, a basi di erbe, di fieno greco (micidiale), di ormoni animali e vegetali.
Tornai a casa tutta soddisfatta e cominciai a utilizzare questi prodotti.
Nelle successive due settimane il mio seno cominciò ad apparire turgido e duro.
Ovviamente il mio ragazzo era soddisfatto della buona riuscita dei prodotti, ma ne io ne lui sapevamo cosa si stava celando dietro tutto questo.
Dopo circa 2 mesi, di applicazioni di creme e pillole, cominciai a sentire una specie di pallina nel lato di una delle due mammelle. Faceva un pochino male e la cosa mi preoccupò.
Da pochissimo un'amica di mia mamma aveva scoperto di avere un tumore e stava passando un bruttissimo periodo tra medicinali e terapie.
Considerato che di li a poco avrei dovuto passare una visita ginecologica decisi di aspettare e di farmi controllare il seno stesso durante la visita.
Lo schok del mio ginecologo mi fece letteralmente cagare addosso!
"Ma tu sei pazza!!! Che diavolo stai combinando, Alessia? Tu non ti rendi minimamente conto del danno che ti stai provocando! Butta immediatamente questi prodotti e non osare mai più comprare nulla del genere!"
Mi fece una leggera visita, perchè il seno mi faceva molto male.
Era solidissimo e non si muoveva quasi, a nessun movimento che facevo.
Era come se mi avessero appena inserito due protesi al silicone.
Ragazze, l'effetto era stravolgente, appariva davvero bellissimo, ma, in poche parole, avevo infiammato le ghiandole. E, nei casi peggiori, un'infiammazione del genere può portare anche al tumore.
All'epoca prendevo un anticoncezionale, quale la pillola, e dovetti sospendere anche quella.
Il mio ginecologo mi spiegò che in questi prodotti, attui a riempire e gonfiare il seno, c'è un alto contenuto di ormoni, che nella maggior parte dei casi comporta più problemi che vantaggi estetici.
Ho dovuto fare una cura per fermare l'infiammazione, ma purtroppo, a causa di questo mio errore, mi si è venuta a presentare una mastopatia fibrocistica, che adesso dovrò tener sempre sotto controllo.

A detta di cio, mie care ragazze, ascoltatemi, lasciate stare questi prodotti. Il seno è una delle parti più delicate del nostro corpo! Accettate il vostro seno e non fatevi sopraffare dalla voglia di voler apparire diverse. Personalmente non posso lamentarmi, porto una terza scarsa (purtroppo a forma di pera) e l'accetto così com'e.

Amatevi, amate voi stesse e il vostro corpo.
E mi auguro che questa mia esperienza sia servita a qualcuna di voi.

Un bacio per ognuna



Pazze per gli smalti della KIKO *_*

Pazza Pazza Pazza!!!
Pazza per gli smalti, ma soprattutto Pazza per gli smalti della KIKO *_* che sono veramente meravigliosi! Le tonalità matte sono così forti e decise, e da asciutti sono così lucidi e splendenti che ti ci puoi specchiare! In più costano veramente pochissimo (solo 3,90 euro)

E per rendere omaggio a questa splendida marca, ecco una serie di foto appena fatte da me (si capisce dal fatto che fanno schifo ) :

- - - - - non sono solo smalti della KIKO eh... - - - - -



Spero vi piacciano i miei smalti *_*

Ciao a tutte e ancora Buon San Valentino



Unghie: il metodo dei 21 giorni!

Guarda l'immagine. Fai questo dalla mattina alla sera?
Hai le unghie rovinatissime e cortissime?
Ciò che fai ti rende nervosa perchè vorresti unghie bellissime?

Se hai risposto SI a tutte e tre le domande è arrivato il momento di fare qualcosa di concreto!

Si chiama ONICOFAGIA e nasconde un problema ben più profondo : l'ANSIA!
Quando qualcosa ci ferisce, quando qualcuno ci delude, quando qualcosa non va come noi vorremmo che andasse, quando siamo in attesa di risvolti su situazioni che non possiamo gestire.
E' in questi momenti che sfoghiamo la nostra aggressività sulle nostre povere unghie.

La dottoressa Anna Marie Davidson dell'Università del Kansas ha trovato un probabile rimedio.
E' una terapia di 21 giorni, con conseguente mantenimento.
Come ogni terapia, però, c'e bisogno di tanta volontà per ottenere buoni risultati. Ma vediamo come..

Occorente:
  • volontà (che, non essendo in vendita, troverete solo dentro voi stesse)
  • smalto trasparente rinforzante
  • smalto al peperoncino
  • olio dell'albero del thè
  • crema mani idratante
  • olio di germe di grano
  • un calendario dove segnare ogni giorno
(tutto il resto è facilmente acquistabile presso farmacie, erboristerie e negozi di bellezza)

Primo giorno:
Lava bene le mani, applica lo smalto rinforzante e, una volta asciutto, applica lo smalto al peperoncino.

Secondo giorno:
Con un solvente pulisci le unghie. Lava bene le mani, metti la crema idratante e applica di nuovo entrambi gli smalti.

Terzo, quarto e quinto giorno:
Senza togliere più lo smalto, stendi altre tre passate di smalto al peperoncino, una ogni giorno. Ogni sera, prima di andare a letto, massaggia l'olio alle germe di grano sulle pellicine intorno alle unghie, e successivamente applica la crema idratante.

Sesto giorno:
Togli lo smalto, lava bene le mani e applica la crema idratante. Metti solo lo smalto rinforzante e massaggia su tutte le unghie l'olio dell'albero del thè, per due volte nell'arco della giornata.

Dal settimo al dodicesimo giorno:
Ogni giorno togli gli smalti precedenti, lava le mani, applica l'olio di germe di grano su unghie e pellicine e applica entrambi gli smalti nuovamente. La sera prima di andare a letto massaggiati le mani con la crema idratante.

Dal tredicesimo al ventesimo giorno:
Ogni mattina applica la crema idratante. Alternando i giorni, un giorno smalto rinforzante e olio dell'albero del thè, un giorno smalto al peperoncino e olio alle germe di grano per le pellicine.

Ventunesimo giorno:
Ce l'hai fatta!!! :)
Adesso non devi far altro, da oggi in poi, che applicare lo smalto rinforzante. E sbizzarrisciti con i colori degli smalti. Adesso puoi farlo, le tue unghie sono lunghe!!!

Consiglio Personale: porta sempre con te nella borsa l'olio dell'albero del thè. Così appena ti rendi conto che stai per mangiarti le unghie ne applichi un pò. Il suo odore ti ricorderà quanti sacrifici hai fatto per arrivare fin qui! ;)

E adesso graffia tutto quello che trovi :P
Kiss
Alessia

domenica 13 febbraio 2011

ANIKA - Cristalli Liquidi

Eccoli qui i miei cristallini adorati
Sono olii per i capelli a base di semi di lino - marca ANIKA.
Formulazione lucidante e protettiva per tutti i tipi di capelli.
Prevengono le doppie punte e proteggono il capello dagli effetti di Phon e Piastra ^_^
La densità del prodotto permette una distribuzione ottimale ed un facile utilizzo.
Sono profumatissimi e costano davvero poco (circa 5 euro).

Io ho il bianco (al cocco) , ma ci sono anche il giallo al limone, il rosso a fragola, il blu al mentolo e il verde al profumo intenso della naturaaaaa! *_*

Bastano poche gocce sulla mano, strofinare tra le mani e accarezzare dolcemente i capelli ancora bagnati. Poi, passare alla piega da voi scelta!

Oggi per esempio ho fatto i ricci con i bigodini morbidi, ma prima ho applicato il mio olio al cocco e adesso i miei capelli sono ondulati e morbidissimi, nonchè profumatissimi (ma questo è anche merito del mio adorato shampoo fatto in casa!).

A domani ragazze, buona serata e Buon SanValentino


Bigodini ^_^



Mi dovreste vedere adesso >_<
Ho i bigodini in testa e la maschera in faccia.
Sembro una di quelle signore nei film anni 50'.

Però urgeva un restyling!!! Domani è San Valentino e una rinfrescatina ci voleva *_*

Piuttosto.. Avete gia pensato al regalo?
Io gli ho fatto (stamattina) il tiramisù... e anche un'altra cosa, che però preferisco non dire perchè il signorino potrebbe fare un salto qui sopra e lo scoprirebbe rovinandomi la sorpresa :/

Sto pensando anche al trucco e penso che sarà tutto rosa domani ;)


Sondaggio della settimana!

In merito all'ultimo sondaggio ho scoperto che ci tenete tantissimo ad apparire col viso in "perfetta salute"!
Nel chiedervi cosa preferite, in merito alla cura del corpo... questi sono i risultati... dal primo al quarto posto :)
  1. Pelle del viso (WIN!!!) con ben 8 voti
  2. Capelli con 5 voti
  3. Mani & Unghie con 4 voti
  4. Pelle del corpo con soli 2 voti
In merito a ciò ho deciso di scrivere un post sulla pelle del viso, ma...
DOVETE DIRMI VOI DI COSA DEVO PARLARE!!!

Scegliete tra pelle secca, pelle grassa e pelle mista.
Commentate e la maggioranza vince! :)
Ma non dimenticate che potete sempre scrivermi in pvt per consigli personalizzati.
Alcune di voi gia lo fanno.. per le altre timidone resto in attesa *_^

Bacissimi!

RASSODIAMOCI!

Quante di voi quest'estate vorrebbero apparire così?
Non è mica poi tanto difficile!
Ci vogliono soltanto tanta costanza e pazienza. E queste non mancano a nessuna di voi!
Quindi armatevi di forza di volontà e scendete con me a correre.
Si ragazze, buttate via tutte le creme che avete comprato fino ad oggi. Soldi spesi inutilmente!!!
La cellulite non va via con le creme. Forse quelle aiutano, ma il vero aiuto che potete dare al vostro corpo SIETE VOI!
Le tre regole per avere un corpo tonico :
  1. camminare, correre, saltare UN'ORA AL GIORNO (ovunque voi vogliate)
  2. bere tanta acqua (almeno 1 litro e mezzo al giorno)
  3. doccia fredda (non tutta, ma l'ultimo getto, ogni volta che fate la doccia)
Ritagliatevi un'ora al giorno per voi stesse. Mettete la tuta più carina che avete, legate su i capelli e uscite. Non c'e bisogno per forza di correre (anche se sicuramente piano piano vi verrà automatico farlo), ma almeno di camminare, UN'ORA AL GIORNO. Respirate all'aria aperta, soprattutto se siete studentesse che stanno tutto il giorno in casa a studiare. A maggior ragione se lavorate 8 ore al giorno e state sempre sedute dietro una scrivania.
Anche se non volete uscire, fatelo a casa!!! Non è importante dove e come, l'importante è farlo.
Insomma, fate respirare il vostro organismo, invogliate la circolazione nelle gambe, aiutate il metabolismo!!!
BEVETE!!! Non smetterò mai di dirvelo!
Dovete bere.
Se siete persone che, come me, non bevono o bevono pochissimo.. sappiate che esiste un trucchetto.
Un litro e mezzo corrisponde a 8 bicchieri d'acqua.
Io li divido così :
uno al mattino
uno a metà mattina
due a pranzo
uno il pomeriggio
due a cena
uno prima di andare a dormire
Sforzatevi di bere! E' fondamentale idratare il nostro organismo sia dall'esterno che dall'interno!
La nostra pelle è composta per il 70% d'acqua, cerchiamo di tenere questa percentuale più alta possibile!
Doccia fredda? Si, No!
Non tutta la doccia eh.. ma l'ultimo getto SI!
L'acqua fredda tonifica i muscoli e la pelle. A fine doccia, trovate il coraggio di spostare la maniglia del rubinetto su FREDDO. Vedrete che risultati!

Seguendo queste 3 semplici regole, OGNI GIORNO, vedrete che il sogno di avere un corpo tonico non sarà poi così lontano!

Alla prossima ^_*
Alessia

sabato 12 febbraio 2011

PUNTO e virgola!

Ferma, immobile. Li di fronte allo specchio, silenziosa e decisa a farlo fuori.
La fronte aggrottata, un pò per rabbia un pò per fermezza.
Le dita ben posizionate (altrimenti nulla avrebbe più senso).
Ecco, adesso non devi far altro che schiacciare!!!
E TAC... eccolo qui: il punto nero!
Questo piccolo bastardo che ti stava rovinando il viso da un paio di giorni e tu nemmeno lo sapevi. Te ne sei accorta solo oggi, perchè la luce del bagno è la migliore tra tutte le luci dentro casa. Lei è stata la tua unica alleata nello sconfiggere il nemico!

Situazione a te familiare??? XD
Non avevo dubbi.
Anch'io mi armo di anima e coraggio per sconfiggere queste piccole creature che si insidiano in qualsiasi punto del viso, silenziose e maligne!

Perchè i punti neri vanno schiacciati!

Non credete a quelle persone che vi dicono : Noooo, non lo fare, peggiori la situazione!!!
Non è assolutamente vero.

Partiamo dal presupposto che il punto nero è sporcizia che si è infilata comodamente nei nostri pori, purtroppo, dilatati. Vuoi per le temperature, vuoi per la grana della nostra pelle.
Era li, il nostro poro, bello dilatato e lo sporco ci si è infilato dentro. Non è mica colpa nostra???

Quindi toglierli è una cosa buona, ma bisogna anche saperlo fare nel modo giusto.

Prima di tutto appena avete intenzione di schiacciarvi un pò ovunque, lavate bene sia mani che viso. Poi schiacciate con tenacia ovunque vedete qualcosa che non vi torna.
Finita la guerra, imbevete un batuffolo di cotone di alcool o di acqua ossigenata e passatela su tutti i crateri martoriati che avete lasciato al vostro passaggio.
Infine lavate di nuovo mani e viso con un latte detergente per pelli sensibili (perchè è più delicato in questi casi), senza dimenticarvi di fare l'ultimo risciacquo con acqua fredda, in modo tale che si restringono i pori e non rimangono nuovamente aperti.
Dopo ciò applicate la vostra comune crema da giorno.

Tu UNO - Punto Nero ZERO!

;)

venerdì 11 febbraio 2011

Tutte in MASCHERA!!!


Oggi vi svelo un paio delle mie ricette segrete! *_*
Sono talmente buone che vi verrà voglia di mangiarle!!!

Prima di tutto laviamo bene il viso, compreso di collo e decoltè, con un buon latte detergente o, nel caso di pelle grassa, con il sapone allo zolfo (preferite sempre la saponetta e non in crema).
Tamponiamo il viso con una salvietta, senza strusciarla.
Applichiamo sul viso, per 5 minuti, mezzo kiwi frullato (ci acidi della frutta esercitano una leggera esfoliazione).
Sciacquiamo con acqua tiepida e tamponiamo di nuovo.

E adesso diamo il via alla giornata "carnevalesca" :P

Per la pelle secca :
Frullate mezza banana e aggiungete un tuorlo d'uovo (gia sbattuto un pò in precedenza) e un cucchiaio di miele. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Applicatela sul viso, compreso collo e decoltè, e tenetela in posa 15 minuti. Sciacquate tutto con acqua tiepida. Dopo di chè, risciacquate con acqua fredda per chiudere i pori.
Applicate la vostra crema da giorno.
Questa mascherà andrà a nutrire la vostra pelle e le donerà un aspetto più compatto e morbido.


Per la pelle grassa :
Sbattete un uovo e aggiungeteci un cucchiaio di farina d'avena. Quando è tutto ben amalgamato aggiungete un cucchiaino di succo di limone.
Applicate la maschera sul viso, compreso collo e decoltè, per 20 minuti e infine sciacquate con acqua tiepida, successivamente con acqua fredda per chiudere i pori.
Tamponate un tonico non alcolico e applicate la vostra crema da giorno.
La pelle del viso apparirà più pulita e fresca.


Queste maschere possono essere ripetute per non più di due volte a settimana.
In merito all'esfoliazione con il kiwi è sufficiente una volta a settimana.

E adesso che avete su la maschera ci andiamo al ballo? :P
Corro a mettere il vestito! >_<